info@aksiliagroup.com
+39 347 5748387
+39 02 40703351

Autore: Hernan Pesce

I criteri ESG e la finanza agevolata per la sostenibilità

Esiste uno stretto rapporto tra finanza agevolata e sostenibilità. Come realizzare nuovi progetti e farli finanziare

Bonus macchine agricole 2023: a chi spetta, importo, spese finanziate e scadenze

Il finanziamento del Bonus macchine agricole 2023 è erogato sotto forma di contributo a fondo perduto che copre fino al 65% dei costi

Contributi a fondo perduto a settembre 2023: i bandi per le aziende

I contributi a fondo perduto, proposti dalle amministrazioni locali o nazionali, o anche da enti internazionali, mirano a sostenere il progresso economico, l’innovazione, la generazione di posti di lavoro. Questi fondi sono erogati senza alcun obbligo di rimborso da parte dell’impresa beneficiaria, al netto del possesso dei requisiti richiesti. Andiamo allora alla ricerca di alcune…
Leggi tutto

Michela Turri, managing director di Aksilia Group, è la nuova rappresentante di AssoretiPMI per la Regione Toscana

Rafforzare il tessuto imprenditoriale toscano, creando nuove sinergie per far crescere le imprese sul mercato italiano e internazionale. È questa una delle sfide che Michela Turri, managing director di Aksilia Group, porta in AssoretiPMI, l’associazione nazionale che promuove la cultura delle reti d’impresa in Italia, di cui è diventata Delegata per la Regione Toscana dall’inizio…
Leggi tutto

Il mese di aprile 2023 segna l’inizio della nuova programmazione “PR FESR 2021 -2027” che prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati

Nuovi contributi per le PMI della Toscana: i bandi in partenza da aprile 2023

Il mese di aprile 2023 segna l’inizio della nuova programmazione “PR FESR 2021 -2027” che prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati.

Agricoltura: tutti i fondi per imprese giovanili e femminili nel 2023

Agricoltura: tutti i fondi per imprese giovanili e femminili nel 2023

Credito d’imposta a favore delle imprese agricole pari al 20% della spesa sostenuta per l’acquisto del carburante